Diversa da cosa: 2


La narrazione crossmediale è anche diversa dal multipiattaforma, concetto che sintetizzerei nella distribuzione di uno stesso contenuto su molteplici canali distributivi, in contemporanea o con tempistiche differenti. Un esempio tipico sono i canali televisivi che diffondono i propri programmi attraverso la piattaforma sky, quella del digitale terrestre, oppure attraverso le IPtv. Ma  anche la sempre più diffusa possibilità di riascoltare in podcasting, su internet, alcune trasmissioni radiofoniche che magari non si è riusciti ad ascoltare in diretta, nel momento della prima messa in onda, come pure la strategia, adottata da alcuni dei principali network televisivi, di mettere a disposizione online gli episodi integrali di serie televisive di cult, possono essere ricondotte nel concetto di multipiattaforma…

…anche in questo caso, come nell’adattamento, nel passaggio da un medium all’altro non c’è alcun avanzamento del flusso narrativo, poichè, appunto, la storia distribuita attraverso le diverse piattaforme è sempre la stessa…

Cor.P

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: