Diversa da cosa: 1


Nel post precedente ho fornito una definizione di ‘Narrazione Crossmediale’…oltre al già citato esempio di BlackBox e agli altri esempi che verranno, un ulteriore contributo per chiarirci le idee è chiederci…cosa non è la narrazione crossmediale?…

La narrazione crossmediale non è, o meglio, è qualcosa di diverso dalladattamento: racconto della stessa storia, riadattata su un medium diverso da quello per il quale era stata originariamente concepita. Così ad esempio gli innumerevoli lungometraggi cinematogratici tratti dalle opere di William Shakespeare, dal classico Giuletta e Romeo di Franco Zeffirelli al sontuoso Enrico V di Kenneth Branagh, dall’ipertrofico L’ultima tempesta di Peter Greenaway, all’ultra-trash Tromeo & Juliet di Lloyd Kaufman, sono appunto la riproposizione delle stesse storie, originariamente concepite per il teatro, sul grande schermo.

Cor.P

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: